Parmigiana di melanzane light

Questa è la mia variante molto facile e leggera dela parmigiana di melanzane.

image.jpg

 

Cosa ti occorre: 

-una melanzana

-sugo di pomodoro

-una mozzarella light (o senza lattosio se sei intollerante) 

-parmigiano

-basilico

-una teglia

-forno statico

 

Procedimento

Taglia la melanzana a rondelle e metti un disco sopra l'altro in uno scolapasta con del sale grosso tra i vari strati per almeno mezz'ora. Questo servirà a far "buttar fuori" l'acqua amara delle melanzane.

Una volta passata la mezz'ora, premi la torre di melanzane con il palmo della mano in modo da far uscire più acqua possibile, poi sciacquale abbondantemente con acqua fresca per eliminare i grani di sale.

Pronte le melanzane, prendi una teglia e comincia a fare gli strati di:  

-melanzana

-mozzarella (già tritata e strizzata) 

-sugo 

-parmigiano grattato

-fogliolina di basilico

 

Una volta fatti 3 piani, passa ad una nuova "torretta". Ti consiglio di metterle vicine in modo che si sorreggano durante la cottura (perderanno parecchia acqua).

 Inforna a 200 gradi nel forno statico per circa 30-40 minuti. Se noti troppa acqua nella teglia durante la cottura, eliminala con un cucchiaio.

Aggiungendo una fonte di carboidrati complessi, come pane integrale ad esempio, io lo considero un piatto unico poiché:

-la mozzarella e il parmigiano sono la fonte di grassi e peoteine

-la melanzana è fonte di proteine vegetali, carboidrati semplici, fibre e vitamine  

-il pane integrale, con i suoi carboidrati complessi e fibre, garantisce sazietà più a lungo.

 

image.jpg

Ancora con questa dieta?? Non mangiare strano e monotono...mangia sano! #NonMangioStranoMangioSano