Due cuscini, infiniti allenamenti

In questo workout vi mostrerò come allenare tutto il corpo con  2 cuscini propriocettivi "Physio SIt" di Fisiostore.it 

L'allenamento propriocettivo è un pratica basata sulla stimolazione del sistema neuro-motorio nella sua totalità. E' composto da un insieme di esercizi che vanno a creare situazioni di instabilità, allo scopo di valutare e migliorare l'utilizzazione dei segnali propriocettivi provenienti dalle parti periferiche del corpo, in particolare dagli arti inferiori.

Questi esercizi di controllo neuromuscolare reattivi, sono incentrati sulla stimolazione del percorso riflesso fra le articolazioni, i meccanorecettori muscolo-tendinei e i muscoli, generando un effetto perturbativo articolare che non è anticipato, stimolando così un riflesso stabilizzatore e costringendo i muscoli a lavorare per mantenere l'equilibrio e non cadere.

L'obiettivo primario dell'allenamento propriocettivo è quello di rieducare i riflessi propriocettivi, specialmente nella riabilitazione post-infortunio (ad esempio caviglia, ginocchio, spalla) al fine di ottenere nuovamente un ottimale controllo della postura e delle articolazioni interessate. Tutte le esercitazioni propriocettive devono essere proposte evitando di indossare le scarpe, in modo da non distogliere le sensazioni propriocettive dalla calzatura.

Questa caratteristica è possibile sfruttarla anche per un altro scopo: allenamento e tonificazione muscolare.

Detto in parole più semplici, si crea una destabilizzazione (ad esempio, stando in piedi su due cuscini) che mette in "crisi" il nostro corpo che, per reagire, solleciterà più muscoli possibili (in particolare il CORE retto addominale - addominali obliqui - trasverso - muscoli paraspinali - quadrato dei lombi - pavimento pelvico ) per cercare di mantenersi in equilibrio e non cadere.

Sebbene gli esercizi possano sembrare semplici, se eseguiti sui FisioSit la cosa si complica un po' : l'instabilità aumenta la difficoltà dando origine ad un tremolio che coinvolge tutto il corpo (affaticando anche muscoli che non si pensava di avere! ndr).

L'importante è attuare esecuzioni lente, mantenere il controllo e la tensione soprattutto del CORE e dei glutei in modo da rimanere in equilibrio il più possibile e non cadere :)

Il risultato finale? Tonificazione di tutto il corpo e miglioramento del sistema neuro-motorio.

NonMangioStranoMangioSano

credits: 

palestra: NCG Fitness Center - Parma

attrezzatura: www.fisiostore.it  

calzature: nike studio wrap

fonti:

http://www.my-personaltrainer.it/allenamento/allenamento-propriocettivo.html

http://www.my-personaltrainer.it/allenamento/core-training.html

https://didattica.unicam.it/Guide/PaginaADErogata.do;jsessionid=86A4BBEDEF07DE94DDDF45948B7BA3A2.esse3-unicam-prod-02?ad_er_id=2016*N0*N0*S1*10317*8163&ANNO_ACCADEMICO=2016&mostra_percorsi=S

https://didattica.unicam.it/Guide/PaginaADErogata.do;jsessionid=86A4BBEDEF07DE94DDDF45948B7BA3A2.esse3-unicam-prod-02?ad_er_id=2016*N0*N0*S1*10295*7653&ANNO_ACCADEMICO=2016&mostra_percorsi=S