Tempeh, gnocchi di riso, fagioli di soia e pomodorini

Oggi  vi propongo una ricetta vegetariana, saporita e adatta anche ai celiaci.

Ma, leggendo il titolo, la domanda sorge spontanea...Cos'è il Tempeh?

È originario del sud-est asiatico e diffusissimo in Indonesia, ha la forma di un panetto solido e deriva da un ingrediente molto conosciuto: è un fermentato della soia gialla e viene anche chiamato “carne di soia” per via del suo elevato contenuto proteico.

100 grammi di Tempeh contengono circa:

  • 170 Kcal
  • 20 g di proteine
  • 6.5 g di grassi
  • 6.5 g di carboidrati

ed è ricco di: Omega3, folati e sali minerali quali calcio, potassio e fosforo.

In cucina si può utilizzare in tanti modi...ci vuole solo un po' di fantasia!
Ecco, quindi, la mia versione #NonMangioStranoMangioSano con il tempeh di @naturanuova (http://www.natura-nuova.com/it/prodotti/proteine-vegetali/tofu-and-tempeh/tempeh ) . 

 

 

Ricetta facile, fresca, saporita e senza glutine (il prodotto non contiene glutine ed è evitata ogni tipo di contaminazione, ma viene comunque segnalato dall'azienda che nello stesso stabilimento si produce anche il malto d'orzo)

 

  • in un pentolino cuoci gli gnocchi di riso, senza aggiungere sale nell'acqua 
  •  in una padella metti un dito di acqua e fai andare i fagioli di soia verdi (100 g: 5.3 C, 5.2 G, 14.4 P) sempre senza sale
  •  taglia a fettine il tempeh e scottalo in padella
  •  taglia i pomodorini e insaporiscili con dell'origano (senza sale)
  • impiatta e servi con salsa di soia.